martedì 19 aprile 2016

Piccole cose belle #6


Tanto per cominciare, il festival I Boreali, che si tiene a Milano dal 20 al 24 aprile – cioè da domani, tanti complimenti a me per la tempestività con cui segnalo siffatta meraviglia. Citando il sito ufficiale, trattasi del più grande festival italiano dedicato alla cultura nord-europea. Dunque pure alla letteratura, non per nulla è organizzato da Iperborea.
Saggiamente, linko qui il sito ufficiale.



L'altra cosa bella è il Salone del Libro di Torino, che poco a poco si appropinqua. Ora, il programma non è ancora uscito – sono l'unica che detesta il fatto che il programma esca sistematicamente a sole due settimane dall'inizio del Salone? - ma sappiamo bene che sarà pieno e rigurgitante di incontri interessanterrimi, o quantomeno di case editrici belle. Magari potrei segnalarne qualcuna in un apposito post, così potrete dare comodamente un'occhiata al fulcro delle mie libro-ossessioni. L'ho fatto anche l'anno scorso, ma nel frattempo altri editori si sono uniti alla lunga lista del “Dio, quanto siete belli”.
Peraltro segnalo che chi gestisce un blog letterario può fare domanda per l'accredito stampa. Conviene soprattutto se si vuole fare l'abbonamento e, meraviglia delle meraviglie, si salta la fila.




Il Concorso Transilvania si è concluso e noi membri della giuria stiamo celermente vagliando i racconti. Mi astengo dal fare anticipazioni, anzi, preferirei ammantare il tutto di uno spessissimo strato di omertoso mistero fino alla proclamazione dei vincitori. C'è però da dire che sono rimasta davvero soddisfatta dal numero di racconti pervenuti. Non sono tantissimi, è vero, ma sono una moltitudine se si considera che il Concorso Transilvania è alla prima edizione, e che per metà del tempo disponibile a promuoverlo sono rimasta alternativamente senza computer o senza connessione. Grazie mille, ancora una volta, a chi ne ha parlato e a chi ha deciso di partecipare. A prescindere dal risultato che otterrete, grazie per averci dato fiducia al punto da scrivere un racconto un racconto per noi.




Ci sarebbero altre cose belle di cui vorrei chiacchierare o almeno fare cenno, ma a pensarci bene si tratta di argomenti che meritano e richiedono un post a sé stante. Le nuove nascite nel Magico Universo dei Libri, sia in ambito distributivo che editoriale. Vedete bene che l'argomento è pregno e vasto.
E a parte tutto, di piccole cose belle ve ne auguro un sacco. Così, sparse per la giornata.

3 commenti:

  1. Che belle cose!! Ma perchè vivo così lontana dai posti in cui accadono cose interessanti?!?

    RispondiElimina
  2. Libri, libri, libri... c'è da farne scorpacciate! Che bello! Grazie per queste segnalazioni (soprattutto, per quanto mi riguarda, per "I Boreali", di cui ero completamente all'oscuro).

    RispondiElimina
  3. In realtà il programma del Salone del Libro di Torino è disponibile, se si scarica l'app sul cellulare! Io me lo sono studiato bene e ho intenzione di andare sabato 16.
    Per quanto riguarda i gestori di blog letterari... vale anche se il blog è stato aperto da poco e ha pochissimi lettori? Come il mio? XD

    RispondiElimina