mercoledì 14 novembre 2012

Brevi e spocchiose considerazioni. E Joanne Harris!


Starò anche sottolineando l'ovvio, ma devo dire che essere pignoli&polemici paga, quanto meno in termini di visibilità. Un 70% buono di visualizzazioni in più rispetto al solito, ieri. Giuro! Ho battuto il mio record personale. A saperlo prima...
Sono sveglia dalle 7.10 e ho sonno. Che lo so che le 7.10 non sono propriamente l'alba, ma non sono abituata ad alzarmi prima delle 8.30, quindi sono ancora un po' rintronata. Credo che controllerò questo post più volte, prima di pubblicarlo, che sennò rischio di sfornarvi un miscuglio di refusi e frasi sconnesse. Il mio regno per un caffè.
L'ho ripetuto fino allo sfinimento, ma lo farò un'altra volta. Oggi Joanne Harris! A Bologna! L'autrice di Chocolat! Di Vino, patate e mele rosse! Di Cinque quarti d'arancia! Riuscirò a raggiungere la libreria senza perdermi? Il tragitto consiste in un'unica linea dritta, non devo neanche svoltare. Ma non è che io sprizzi fiducia verso il mio stesso senso dell'orientamento, ecco.
E quindi, è bene che io vada a prepararmi. Avrei fatto meglio a fare rifornimento di vestiti l'ultima volta che sono passata da casa, visto che la scelta ricade su una camicia bucata e una felpa bucata. Tra l'altro ho anche una fastidiosissima tosse e un principio di raffreddore. Yeeee.
Riguardo al post di ieri, non so bene cosa dirvi. Permango nelle mie idee da snob e non ci trovo nulla di male nel giudicare i giudizi altrui. Ma d'altronde sono qui per chiacchierare con voi, mica per parlare da sola. Avessi voluto darmi al soliloquio non avrei aperto un blog ma un diario segreto. Quindi mi darò al compromesso, o miei seguaci, e al prossimo Sei davvero sicuro di dover dire la tua? farò del mio meglio per spolverare via la spocchia dalla mia voce e per dare al discorso una piega meno sarcastica e più bonaria. Tipo 'Oh! Noto che siffatto commento non incontra la mia approvazione. Mi domando il perché. Ma orsù, scopriamolo insieme!'. Riuscirò nell'intento?
Orbene, è tempo di scegliere il libro da portarmi dietro per il viaggio in treno. La meccanica del cuore di Mathias Malzieu? La ragazza gigante della contea di Aberdeen di Tiffany Baker? O L'Inverno di Frankie Machine di Don Winslow? Ardua scelta.
A presto!
Joanne Harris!

8 commenti:

  1. La meccanica del cuore e La ragazza gigante io li ho adorati... chissà cos'hai scelto, alla fine!

    RispondiElimina
  2. Ci sarò anche io oggi, non vedo l'ora!
    Sarebbe bello conoscerci Leggivendola, fammi sapere se è possibile ;)

    Valentina
    www.peekabook.it

    RispondiElimina

  3. Ho letto il tuo post su Anobii e i relativi commenti. Ti dirò, capisco il tuo punto di vista, ma forse pretendi troppo dall'utente medio di Anobii :D

    Ilaria

    RispondiElimina
  4. Com'è stato l'incontro allora? :)

    riguardo al post Anobii e alla conseguente visibilità, io l'ho trovato esilarante :D Anobii regala sempre tanto divertimento...!

    RispondiElimina
  5. Sono certa che l'incontro sarà andato benissimo, non vedo l'ora di leggere il resoconto :D

    RispondiElimina
  6. Girasonia: La meccanica del cuore e L'inverno di Frankie Machine, che però non ho neanche iniziato... e lo zaino era pesantissimo T__T Mi fanno male le spalle...

    Peek-a-book: Noooo, a saperlo prima avrei girato con un cartello! Che peccato... guarda, sicuramente mi hai notata: sono la tizia che ha balbettato due domande e ha rischiato di cadere prendendo il microfono. E che continuava a tossire disturbando la presentazione >_>'
    Ma che peccato, davvero, mi sarebbe piaciuto farci almeno un saluto... ecco a cosa servono i telefoni con internet T__T

    Ilaria: Guarda, non posso assolutamente darti torto. Sono stra-esigente.
    ... comunque non credo che quelli che ho preso in considerazione siano gli utenti 'medi', penso che la media si trovi un attimo più in alto, via xD

    Cawarfidae: Voglio sposare Joanne Harris. Vorrei non essermi dovuta lavare la mano che le ho stretto, ma d'altronde sono stata in treno .__.
    (grazie xD non è un'opinione molto diffusa)

    Camilla: Lo sto buttando giù adesso. E quella donna meravigliosa, quell'essere di luce e genio, quel dono del destino, quel soffio di divinità e luce ha risposto al mio umile e complimentoso tweet. JOANNE SPOSAMI.

    ... scusate, sono in fase fangirl.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ti ho notata! Ma non per la tosse (veramente, non me ne sono accorta), ma ovviamente per le domande.
      Ero seduta esattamente dietro di te, tre file indietro, solo che non ti saprei riconoscere perchè, mentre facevi le domande, ero presissima a prendere appunti. Pensa che per tutta la presentazione ho pensato di alzarmi e venirmi a sedere vicino a te perchè c'erano dei posti liberi, mentre io ero dietro alla testa di un tipo che mi impallava tutto! :D
      Sarà per la prossima volta, dai ;)

      Valentina
      www.peekabook.it

      Elimina
    2. Meno male, forse non ho disturbato troppo con la tosse, allora @__@' Avrei preferito fossi venuta a sederti, ad un certo punto è arrivato un tizio di quelli che adorano prendere possesso di più spazio possibile. Già era enorme di suo, poi si slungava ben bene sia verso la sedia vuota accanto, che verso di me. Praticamente gli fungevo da poggia-gomito. Infatti ogni tot mi scostavo, 'cidenti a lui. Manco ascoltava poi, era lì giusto per la sedia O_o
      Cavolo se sarà per la prossima volta ù_ù

      Elimina