mercoledì 13 giugno 2012

Undici uomini sulla cassa del morto, yo-ho-ho... No, in realtà è solo un meme.


Quest'oggi mi trovo a rispondere, con immenso entusiasmo al meme (si chiama meme? 'ste cose da giovani...) passatomi da Salomon Xeno. A quanto ho capito, prima debbo rivelare 11 verità sconosciute su di me, poi rispondere alle domande fattemi da Salomon, quindi crearne altre 11 e scegliere 11 blogger cui porle.
Ordunque, m'accingo a portare a termine l'impresa!

1. Al momento, nonostante io sia già fuoricorso, sto seriamente ponderando la possibilità di cambiare facoltà, visto che il mio professore di giapponese ha deciso che lo scopo della sua vita è impedire agli studenti di passare i suoi esami.
2. Di solito sono assai gentile e cortese, ma dentro di me cova un Hulk abbastanza irritabile.
3. Adoro giocare a Trivial. Anche se odio perdere.
4. A volte mi metto a fantasticare sulla possibilità di entrare dentro un libro e cambiare le carte in tavola. Quante volte ho salvato la vita a questo o a quel personaggio...
5. Ieri una signora, in biblioteca, mi ha dato 13 anni. Tredici.
6. Questa è una cosa carina sulla mia infanzia. Alle elementari, non so perché, mi sono convinta che se avessi disegnato una sirena e poi avessi sciacquato via il disegno sotto l'acqua corrente, da qualche parte sarebbe nata una sirena.
7. È fin troppo facile farmi dubitare di me. Basta una minima critica a far barcollare tutta la mia impalcatura mentale.
8. Metto da parte i volantini e i giornaletti distribuiti dai testimoni di Geova e da altre associazioni religiose e li utilizzo come carta da regalo. I miei pacchetti sono sicuramente i più orridi e disturbanti del creato.
9. Ultimamente ho scoperto che non sopporto gli odori delle persone. Anche quando sono profumi, devo sempre tirarmi indietro perché mi danno fastidio, li vedo come una minaccia del mio spazio vitale.
10. Mentre i bambini mi incutono timore, provo un'istintiva simpatia per gli anzianini.
11. Non sopporto il rosa. Sono proprio cromaticamente allergica, se vedo qualcosa di rosa mi parte una smorfia di disgusto, anche se magari lo sta indossando una bambina.
Veniamo ora alle domande di Argonauta!
    1. Sei su un'isola deserta. Hai portato con te il tuo libro preferito, che sei disposta a leggere e rileggere per quanto rimane della tua breve esistenza. Sull'isola arriva un altro naufrago e te lo chiede in prestito, avendo con sé solamente un iPod. Come reagisci? Glielo presto, così poi possiamo discuterne insieme. E poi io presto sempre i miei libri, anche quando le probabilità che non tornino indietro sono alte... secondo me è il mio scopo nel mondo, far leggere gli altri. È una tirata mica da niente, però non sto scherzando. Forse sono in missione per conto di una qualche divinità della lettura (citazione volutissima)
    2. Tiri un dado. Che numero esce? E cosa esce a me? … Devo andare a prendere un dado? Credo di avere un D3 da qualche parte ma non so dove... facciamo... a me 3! e a te 5.
    3. Hai l'Argo a tua disposizione per raggiungere un luogo qualsiasi. Quale rotta? Credo che lascerei il timone. Che si vada dove si deve andare.
    4. Hai l'Argo a tua disposizione per raggiungere un non-luogo qualsiasi. Quale rotta? Guarda, mi stendo bellamente sul ponte e lascio che la corrente faccia il suo dovere. Però! Voglio una ciurma vestita da pirata. Su questo non transigo. Che si pirateggi violentemente e con abbondanza di rum.
    5. Quale potere (non super) ti piacerebbe avere? Come lo useresti? Come, non super? Ma come? Ma no... Vediamo. Vorrei essere davvero abile nelle arti marziali. Visto che la super-forza non è un opzione...
    6. Un amico a cui hai appena passato il libro che stai leggendo (di tua proprietà) lo apre in malo modo e questo si rompe. Come reagisci? Probabilmente scoppierei a ridere per la sua totale imbranataggine. Poi gli darei una pacca sulla spalla e gli chiederei di recuperare un po' di colla. Se è solo il supporto ad essere danneggiato, non fa niente. L'importante è che il contenuto sia leggibile.
    7. Ti hanno abbandonato su quella dannata isola! (Io non c'entro.) Come pianifichi la vendetta? Creando armi e allenandomi, ovviamente. Non sono abbastanza intelligente per programmare una fuga e mosse decenti, quindi attenderò pazientemente l'arrivo di una nave allenandomi.
    8. Una coccinella si posa sulla tua tenda. Cosa pensi? … odio gli insetti. Posso trovare meno disgustose le coccinelle, posso evitare di spiaccicarle, ma che qualcuno si muova a toglierla.
    9. In che ruolo ti vedresti, se fossi il protagonista di un libro? Il protagonista? Proprio il protagonista o un personaggio qualsiasi? Mi sono sempre vista come un allegro comprimario, quello allegro che alla fine muore... ma se dovessi essere il protagonista, probabilmente si tratterebbe di un libro comico per bambini, tipo 'Diario di una schiappa'.
    ... Ho proprio un'alta considerazione di me ò__ò10. In che ruolo vedresti me? (Non necessariamente nello stesso libro!) Sono indecisa! Secondo me staresti bene come quel tipo di personaggio calmo e saggio che alla fine si scopre essere la mente dietro tutti i casini. Non un cattivo, ma un personaggio con una morale un po' distorta... che non sto dicendo che hai una morale distorta, però verrebbe fuori un personaggio interessante xD
    11. Rispondete a una tra le seguenti domande: Legale o caotico? Apollineo o dionisiaco? Neoclassico o romantico? Oh, caotico sicuramente. E romantico nordico. La seconda domanda la salto facendo finta di nulla perché non ho voglia di consultare Wikipedia per accertarmi del significato delle opzioni.


Ordunque, è giunto il momento di passare codesto virale post ad altri blogger! E sia! Nella mia rete, pesciolini, nella mia rete!
oggi è stata una giornata pesante, non prendetemi sul serio, per favore.

Queste qui sotto sono le mie domande, quelle cui gli Eletti – sì, devo sempre teatralizzare, lo so – dovranno rispondere sui loro blogghi. Cominciamo!
  1. Qual è stato il personaggio di un libro più importante di tutta la tua vita?
  2. Devi scegliere un solo cibo di cui nutrirti per tutta la vita. Quale?
  3. Crea una tua Divinità!
  4. L'opera d'arte che preferisci?
  5. Apri a caso il libro che stai leggendo in questo periodo e leggi la prima frase della pagina.
  6. Una canzone che ti rappresenta.
  7. Raccontami una storia. Che sia breve e autoconclusiva. Via!
  8. Hai una copertura finanziaria illimitata per fare qualcosa che possa divertire metà del mondo e irritarne l'altra. Che fai?
  9. A cosa penseresti, se ti dicessi di girare a pagina 394?
  10. Scegli un personaggio famoso qualsiasi con cui prendere un caffè. Vivo o morto, ma reale.
  11. Una parola che ti diverte?
E questa è la lista di coloro che dovranno rispondere ai suddetti quesiti:
  1. poi basta perché ci sto mettendo eoni. E poi è ormai tradizione ch'io non finisca mai gli elenchi, no?

18 commenti:

  1. Anche io amo Trivial *_*
    La tua storia sulle sirene è bellissima :')
    E... sono orgogliosa di essere una degli Eletti u.ù Risponderò alle tue domande insieme a quelle di Marco/Salomon Xeno :D

    RispondiElimina
  2. Ahahaha mi sa che quel problema di odiare perdere a Trivial ce l'abbiamo un po' tutti :P

    Appena ho un attimo di tempo risponderò alle tue domande :) Grazie per avermi citata :)

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace Trivial, ma in un modo o nell'altro riesco sempre a perdere, complici anche domande - va detto - decisamente sbilanciate verso l'altra squadra!
    E ti capisco quando ti danno meno anni. Come direbbe Camilla P, "è un complimento!"
    [...]
    Ah, e il D3 non esiste né può esistere. Secondo me intendevi il D4, quello a forma di tetraedro! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è :P Come ho già detto a Salomon, ne sarete felici quando avrete 50 anni e ve ne daranno 40! ;)

      Elimina
  4. Io rispondo qui, fa lo stesso :D

    Qual è stato il personaggio di un libro più importante di tutta la tua vita? Credo Jo di Piccole donne
    Devi scegliere un solo cibo di cui nutrirti per tutta la vita. Quale? Patate
    Crea una tua Divinità! La dea dei sogni
    L'opera d'arte che preferisci? Mmm difficile scegliere, però dico "Psiche e Amore" di
    Apri a caso il libro che stai leggendo in questo periodo e leggi la prima frase della pagina. Io ero già sul pianerottolo da un'eternità, appoggiato alla bandiera color del sangue e del barbera che mi aveva regalato Mio Zio."
    Una canzone che ti rappresenta. Il coraggio che non c'è
    Raccontami una storia. Che sia breve e autoconclusiva. Via! Una ragazza, durante la notte, si svegliava e spesso vedeva persone attorno a lei: una bambina, un ragazzo, una signora, un bambino. Non capiva cosa fosse finché un bel giorno scoprì su internet, con un po' di delusione, che si trattava di allucinazioni ipnagogiche.
    Hai una copertura finanziaria illimitata per fare qualcosa che possa divertire metà del mondo e irritarne l'altra. Che fai?Costruisco città di giochi, dove si può tornare ad essere bambini e dove i musoni e i seriosi sono banditi :D
    A cosa penseresti, se ti dicessi di girare a pagina 394? Penserei di trovarmi finalmente nella città di Libralandia, era da una vita che provavo ad arrivarci, ma con scarsi risultati.
    Scegli un personaggio famoso qualsiasi con cui prendere un caffè. Vivo o morto, ma reale. Scegliere senza ombra di dubbio l'unico capace di smuovermi totalmente, il mio grande amore da una vita, Leonardo Di Caprio :D
    Una parola che ti diverte Supercalifragilistichespiralidoso

    Guarda, ho partecipato a diversi meme, ma le tue domande sono state in assoluto le più originali.
    Grazie per avermi dato la possibilità, mi sono divertita :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Psiche e Amore di Canova...mi ero persa Canova per strada :P

      Elimina
    2. Io 'Piccole Donne' lo devo rileggere assolutamente, l'ho letto alle elementari e non me ne ricordo quasi nulla ò_ò Il personaggio di Jo lo ricordo, ricordo anche qualcosina sulla madre e un paio di episodi, ma per il resto...
      ... comunque vorrei visitare la città dei giochi *__* Ci sarebbero immense costruzioni castello-piratose in legno in cui si può entrare urlando 'YAAAAARR', vero??

      Elimina
    3. Sì, hai immaginato bene :D Yaaaaaaaaar a tutta forza...ma sai che figata? ;)

      Elimina
  5. Hey, la 4 ce l'abbiamo in comune ^.^ e la 8 è un ottimo modo per risparmiare carta (e soldi) =D

    RispondiElimina
  6. Abbiamo in comune la 4 e la 7 :) (che fighe coraggiose che si diventa dentro la propria testa eh?XD),la 6 è meravigliosa e la 7 mi ha fatta morire dal ridere!XD

    Per la risposta alla domanda numero 6 invece...complimenti,ti stimo,hai una capacità di autocontrollo che io non ho,probabilmente gli sarei saltata al collo XD

    RispondiElimina
  7. domande e risposte geniali...
    e poi ancora altre altrettanto geniali domande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macché xD
      Che poi c'ho messo anche del tempo a pensarmi le domande >_>'

      Elimina
  8. @Camilla: attenderò le risposte gioiosamente ù_ù/

    @Beh, sarà che perdere a Trivial certifica una qualche lacuna, mentre chissene di perdere al gioco dell'oca xD

    @Ah, ma io lo prendo sempre come un complimento ù_ù/ era un fatto lieto.
    ... comunque sì, D4. Posso fingere di aver sbagliato tasto o devo proprio ammettere che le mie conoscenze scientifiche fanno 'sì pena? xD

    DDaaaah, vorrei rispondere a tutti ma non ho tempo, corro a Milano alla laurea di un'amica. Per un paio di giorni non avrò il piccì, vi saluto sbrigativamente e attendo di leggere le risposte >_</

    RispondiElimina
  9. Grazie, ora ho capito cos'è un Meme. :D

    RispondiElimina
  10. Grazie carissima! Ora penso bene bene alle 11 domande da inventare e poi realizzo il post :-)

    RispondiElimina
  11. Maledetta! mi hai fatta penare tantissimo per rispondere alle tue 11 domande! xD No, non è vero, è stato un piacere. :*

    RispondiElimina
  12. @MissLoisLane: Io in realtà non sono poi così certa che sia un meme xD credevo che i meme fossero solo troll-face e simili ò_ò

    @Nicky: Attendo pazientemente e con crescente curiosità ù_ù

    @Nereia: ho adorato le risposte xD

    RispondiElimina
  13. Anch'io ero tra le nominate di Argonauta e mi sono divertita a leggere le tue risponste alle stesse domande. Lo sfondo del tuo blog è come una calamita: credo che tornerò!

    RispondiElimina