lunedì 6 febbraio 2012

Come rendere il proprio blog 'Carbon Neutral'

... ovvero, come azzerarne l'impatto ambientale.
Stavo vagheggiando per blog quando ho letto un post dedicato a questa mirabilissima iniziativa. Il link del progetto con relative istruzioni è questo, se volete dare un'occhiata. Io credo che un contributo così misero - pochi secondi e un poco di spazio sul proprio blog - valga assolutamente la pena. Una goccia nel mare, ma il mare è fatto di gocce. E poi, suvvia, lo 'stemma' non è neppure brutto :) Fateci un pensierino, suvvia.


9 commenti:

  1. Hai ragione, il mare è fatto di gocce, me lo segno.

    RispondiElimina
  2. Ahahahaah, a onor del vero molto probabilmente l'ho sentita da qualche parte xD anche se non ricordo minimamente dove.

    RispondiElimina
  3. Lol, ma se con tutti i libri che leggi devi aver fatto fuori metà Amazzonia!

    RispondiElimina
  4. Temo di non avere capito bene il messaggio: tutte le settimane, a giorni alterni, qui siamo riempiti di volantini di ogni tipo di attività. Ma non uno qui uno là, vengono lasciati a chili presso le abitazioni, nei negozi, negli studi medici; in chiesa non ho visto poiché nulla la frequento, ma anche lì sicuramente tra immaginette, riviste, lancio di tour religiosi, credo che il cartaceo sia abbondante.
    Una volta che mi sono iscritto al volantinaggio web, il mio contributo alla riduzione della CO2, come avviene?
    Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. http://www.doveconviene.it/co2neutral/ chiedo perdonissimo e grazie a gattonero per avermelo fatto notare. Il link giusto è questo, ora correggo anche il link nel post.

    RispondiElimina
  6. Ma che bella iniziativa!Anch'io impatto zero,anch'io!!!XD

    RispondiElimina
  7. Veramente una bella iniziativa, ti devo ringraziare per avermela fatta scoprire! Ho linkato il tuo articolo nel mio :)

    RispondiElimina