domenica 17 giugno 2012

Random Post!


Domenica mattina, post-caffè e post-coccole al gatto scemo. Direi che sono pronta per scrivere un post senza abbondanti errori sintattico-ortografici. Forse.
Ancora una volta non posto alcuna recensione. E questo perché non ho abbastanza tempo, in quanto tra un'oretta devo essere pronta per andare a festeggiare il compleanno di una zia. Cosa di cui non mi lamento affatto, anzi, mi limito ad esplicare quanto mi impedirà quest'oggi di recensire alcunché. Tanto per cambiare.
Ciacolerò allegramente di argomenti casuali, quindi questo diventerà un Random Post a partire da... ORA!

  1. Sto leggendo 1Q84 di Murakami e dopo un inizio un po' incerto, devo dire che mi sta prendendo veramente tanto. La fantasia di quest'uomo mi sconcerta, elementi che paiono non avere alcuna correlazione tra loro si scoprono intrecciati e... beh, è Murakami. Credo proprio che lo recensirò.
  2. L'altro giorno, a Milano, mi sono felicemente appropriata di 'Il caso Jane Eyre', di cui avevo letto la recensione su LibrAngoloAcuto. E non vedo l'ora di leggerlo. È quella piacevole sensazione di aspettativa che precede letture intense e che non mi capitava da un po' di provare.
  3. Insieme a 'Il caso Jane Eyre' ho acquisito anche 'La sposa e la vendetta', quarto capitolo della seconda saga di Jacqueline Carey. La prima saga, quella cominciata con 'Il Dardo e la Rosa' mi era piaciuta un sacco, la seconda decisamente meno e ammetto che in parte la leggo per affetto verso i personaggi più che per la storia in sé... prima o poi la Carey si meriterà un post dedicato, via.
  4. Ieri mio padre mi ha prestato 'Demoni: Istruzioni per l'uso' di Christopher Moore, che entrambi adoriamo. Sono subissata di meraviglie da leggere, mi sento come un cane cui vengono lanciati contemporaneamente troppi ossi e non sa da che parte girare la testa.
  5. In biblioteca nessuno si preoccupa di far compilare i mini-questionari in mia assenza, quindi credo che ben presto la mia umile iniziativa andrà a farsi benedire. Non aggiungo altro.
  6. Venerdì una carissima amica si è laureata con un Signor Voto abbastanza alto da meritarsi le maiuscole. Assistere alla discussione della sua tesi, mentre riversava un impetuoso fiume di informazioni verso la commissione – e un membro che era uguale al Dr. House! - è stato emozionante. Dovessi leggere qui, sei stata fantastica, Silvia.
  7. Sto ancora riflettendo su quali libri spedire in giro per la catena di lettura e con quale metodo sorteggiare i destinatari. Mi sa che dovrò chiedere ai partecipanti di postarmi le loro librerie su Anobii, così non si incappa in doppioni.
  8. Devo assolutamente passare l'aspirapolvere in camera, il pavimento è ricoperto di batuffoli di pelo felino.
  9. Quale sarà la lunghezza ideale di un 'Random Post'?
  10. Più navigo per blog e più mi convinco che l'Internet è un meraviglioso prodigio in grado di creare porte di collegamento tra luoghi lontani e menti vicine.
  11. Vi auguro una buona giornata e una Domenica almeno discreta.
E detto ciò, mi eclisso lasciandovi una musica che mi piace particolarmente, per ribadire ancora una volta la natura estremamente randomica di questo post.


4 commenti:

  1. Anche io ho da qualche parte "Il caso Jane Eyre", ma sospetto che lo leggerai prima tu!

    RispondiElimina
  2. Auguro anche a te una buona domenica.
    anche io ho tantissimi libri che attendono di essere letti...voglio mettermi d'impegno e finirli tutti per andarne ad acquistare di nuovi! :D

    RispondiElimina
  3. E' già da un po' che cerco di resistere all'iressistibile attrazione di 1Q84. Se non l'ho ancora comprato è solo perché, come Melinda, ho una lista interminabili di libri acquistati e mai ancora letti, tra cui anche "Kafka sulla spiaggia" dello stesso Murakami. Si lo so che come scusa non è granché... comprare libri non significa necessariamente leggerli. E' affascinante anche il semplice possederli, magari iniziarli, passare ad altro, poi riprenderli. Attendo quindi con impazienza la tua recensione di 1Q84. Devo dire che la mia curiosità sta già iniziando a crescere (e a questo punto inizia a diventare insopportabile).
    Nel frattempo perchè non ti fai un giro dalle mie parti e vieni a dirmi cosa ne pensi della mia recensione di Norwegian Wood?
    Ciao Ciao

    RispondiElimina
  4. @Salomon: assai probabile, non vedo l'ora di avventarmici xD

    @Melinda: uh, io adoro vagheggiare per le librerie, ma acquistare libri è un lusso che mi concedo di rado, durante i super-sconti .__. stupidi prezzi lievitati.

    @ObsidianMirror: Recensione di Norwegian Wood? Corro! ... ma prima ammetto che Kafka sulla spiaggia non mi era piaciuto particolarmente, 1Q84 è tutto su un altro livello...

    RispondiElimina